Pasta Fillo, Facile e Fondamentale

La pasta fillo è un varietà di pasta simile alla pasta sfoglia, di origine turca, usata per confezionare “sigari”, “saccottini”, “cestini” e quant’altro vi passa per la testa. E’ l’ingrediente principale di vari piatti tipici come il Borek, il Baklava e altri piatti tipici della cucina Greca, Turca e dei Balcani.

Pasta Fillo

Anche se gli ingredienti sono praticamente gli stessi della pasta brisè vegan, cambiano di poco le proporzioni e la caratteristica sfoglia velata, che si raggiunge attraverso la stesura minuziosa degli strati. Di seguito gli ingredienti e i passaggi necessari a realizzare la vostra prima pasta fillo autoprodotta.

Pasta Fillo
 
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
 
Autore:
Recipe type: Main
Cuisine: Vegan
Ingredienti
  • 250gr di Farina "00"
  • 150gr di Acqua tiepida
  • Sale mezzo cucchiaino
  • Olio Extra Vergine di Oliva q.b.
Preparazione
  1. Setacciare la farina e disporla a fontana sul piano di lavoro
  2. Aggiungere acqua e sale fino a raggiungere un impasto liscio e morbido
  3. Raggiunto un impasto omogeneo formare una palla e lasciare a riposare per 30min con un telo umido sopra
  4. Dividere l'impasto in palline di circa 50gr e stenderle con un mattarello in modo da formare dei dischi di impasto
  5. Ungere un primo disco e sovrapporre un secondo, ungere ancora il disco e sovrapporre un terzo disco
  6. Con il mattarello stendere fino ad ottenere una sfoglia molto sottile
  7. Riporre la prima sfoglia su un telo a riposare e procedere con i dischi restanti

Per alcune ricette è necessario che la pasta fillo abbia più di 3 strati, con il tempo acquisirete la dimestichezza necessaria a stendere e sovrapporre altri strati, quindi non affrettatevi e godetevi le ricette mano a mano che migliorerete!

Precedente Pasta Matta, Semplice e Veloce Successivo Baklava, Dessert di Frutta Secca