Occhi Spalancati Vegan, guarda che dolci!

Non potevamo lasciarvi senza la ricetta per gli Occhi Spalancati Vegan, l’avevamo promesso e in tempi record eccola qui! I fruit-pops che vi abbiamo consigliato nella ricetta precedente non potevano andare in scena senza i loro simpaticissimi Occhi Spalancati!!! So che avrete tanti altri modi per creare decorazioni di questo tipo, ma forse non avete fatto in tempo a segnalarceli, la prossima volta siate v-e-l-o-c-i!

Occhi Spalancati Vegan
Occhi Spalancati Vegan

A vederli tutti insieme non sono poi cosi simpatici, ricordano i piatti delle scene di Indiana Jones ed il Tempio Maledetto, ma in realtà questa ricetta degli occhi spalancati vegan è una ricetta base che vi aiuterà poi a creare le varianti che più preferite, aggiungendo qualche colore in più e cambiando le forme. Ma adesso vi lasciamo agli ingredienti:

Occhi Spalancati Vegan
 
Autore:
Recipe type: Dolci
Cuisine: Vegan
Ingredienti
  • 150 grammi di Zucchero in polvere
  • 1 cucchiaino di Amido di Mais
  • 1 cucchiaio di Sciroppo d' Acero
  • 1 pizzico di Vaniglia
  • Gocce di Cioccolato q.b.
Preparazione
  1. Mescolare con la frusta lo zucchero e l'amido di mais.
  2. Aggiungere anche gli altri ingredienti, eccetto le gocce di cioccolato, fino ad ottenere un impasto denso ed appiccicoso.
  3. Usare una saccapoche, oppure una penna per dolci, oppure un sacchetto da freezer con un angolo tagliato, per creare delle gocce di dimensioni simili sopra della carta forno. Al centro di queste, appoggeremo una goccia di cioccolato in modo da creare l'effetto "pupilla". Dobbiamo essere veloci in questo passaggio altrimenti non si attaccheranno.
  4. Continuiamo cosi finché non finiamo gli ingredienti.
  5. Infine lasciamo riposare i nostri occhi spalancati vegan per almeno 24 ore prima di usarli per decorare i vostri dolci

Semplice, no? Anche questa volta seguendo le ricette di Fork and Beans, abbiamo trovato qualcosa di divertente e pratico, li ringraziamo ovviamente e speriamo vi piaccia anche a voi!

Fonte: forkandbeans

Traduzione: Ricette Vegan

Budino al Cioccolato Vegan e Molecolare

Chi dice che la cucina vegan non possa abbracciare anche la cucina molecolare? Immaginiamo che non lo dica nessuno, perché infatti si sposano benissimo!

La ricetta che vi proponiamo è una ricetta vegan e molecolare allo stesso tempo perché da una parte abbiamo un classico budino al cioccolato e dall’altra una sferificazione di tre diversi liquidi per fare da decorazione “semplice e veloce”.

Budino al Cioccolato Vegan e Molecolare
Budino al Cioccolato Vegan e Molecolare
Budino al Cioccolato Vegan e Molecolare
 
Recipe Type: dolci
Cuisine: vegan, molecolare
Author: ricette vegan
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 8
Ingredients
  • 1 litro di panna vegetale
  • mezzo litro di latte di soia
  • 2 cucchiaini di agar-agar (per il budino)
  • 4 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 stecca di vaniglia
  • 800gr di cioccolato fondente fuso
  • 6 cucchiaini di agar-agar (per la sferificazione)
  • 200ml di succo d’arancia
  • 200ml di sciroppo di menta
  • 200ml di sciroppo di menta e latte di soia
  • 400ml di olio di semi di girasole
  • 600ml di acqua
Instructions
  1. Sciogliere l’agar-agar in un bicchiere di latte di soia freddissimo. Sciogliere il cioccolato fuso in un tegame a bagno maria.
  2. In un altro tegame, portare ad ebollizione l’agar-agar nel latte di soia e fate bollire per 5 minuti. Spegnere ed aggiungere il cioccolato fuso, la panna vegetale, lo zucchero a velo e la vaniglia mescolando il composto.
  3. Versare in stampini o in delle coppette e riporre in frigo per almeno due ore.
  4. Ora possiamo pensare a dare un tocco di cucina molecolare alla nostra ricetta vegan, in un bicchiere alto da 40ml, come quelli della birra per intenderci, versare 40ml di olio di semi di girasole e riporre in freezer per almeno 30min.
  5. Poco prima dello scadere della mezz’ora, in un pentolino versiamo un bicchiere di succo d’arancia, un cucchiaino di agar-agar e un bicchiere d’acqua. Portiamo ad ebollizione e lasciamo bollire per due minuti. Ora usando una siringa da 5ml privata dell’ago ipodermico, aspiriamo il succo e lo versiamo nel boccale di olio di semi di girasole freddo premendo leggermente sullo stantuffo. Le gocce del liquido caldo resteranno per qualche istante in superficie per poi precipitare sul fondo del boccale come tante piccole sfere. Il succo durante questa operazione tenderà a gelificare e quindi diverrà di una consistenza simile alla marmellata che ostruirà la siringa, poco male, sciacquiamo la siringa e il pentolino e con un colino andiamo a travasare l’olio con le sfere in un altro bicchiere della stessa capienza (con due boccali uguali, il procedimento risulta piuttosto semplice), filtrando le sfere con il colino e sciacquandole sotto l’acqua per levare l’ultima patina di olio. Il bicchiere con l’olio lo riponiamo in freezer e ricominciamo il procedimento delle sfere con lo sciroppo di menta di volta in volta riponendo le sfere in frigo in una coppetta vuota per mantenerle fino al momento della decorazione.

 

Nutella Vegan

 

Non poteva di certo mancare una ricetta vegan che portasse nelle nostre dispense una valida alternativa alla crema di nocciole e cacao più famosa della storia dell’alimentazione industriale. Quindi passiamo senza mezzi termini alla ricetta cosi da poter iniziare a leccarsi le dita!

nutella vegan
Nutella Vegan

Questa crema che possiamo chiamare tranquillamente Nutella Vegan è ottima per le colazioni veloci e gli spuntini pomeridiani, nonché può diventare addirittura fondamentale se avete necessità di aumentare di peso ad esempio per mettere su massa!

Nutella Vegan
 
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
 
Autore:
Recipe type: Breakfast
Cuisine: vegan
Ingredienti
  • 50gr di nocciole tostate
  • 100gr di zucchero di canna
  • 80gr o poco più di cioccolato fondente a pezzetti
  • un cucchiaio di olio di semi
  • 50gr di latte di soia
Preparazione
  1. frullare le nocciole, lo zucchero ed il cioccolato tutto molto fine
  2. mettere tutto in una pentola a bagnomaria
  3. aggiungere l'olio ed il latte poco alla volta e girare finché non otterrete un composto omogeneo e cremoso
  4. travasare il tutto in un vasetto sterilizzato e chiuderlo lasciandolo a testa in giù per almneo 15minuti

Ed accoci alla fine di questo articolo sulla Nutella Vegan, che dire, mi raccomando non esagerate che potrebbe risultare nociva dopo il consumo di una certa quantità di vasetti!!! Quindi abbiate gola ma con moderazione! In fondo con meno di mezz’ora possiamo prepararne quanta ne vogliamo!

fonte:http://ricetteimperfette.blogspot.com/

Torta al Cioccolato

 

torta vegan al cioccolato

Ingredienti

  • 200 gr di farina di farro
  • 125 gr di zucchero di canna integrale
  • 20 gr di cacao amaro in polvere
  • 60 gr di nocciole tritate finemente
  • 60 gr di olio extravergine di oliva
  • 1/4 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/4 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di vanillina (1 bustina)
  • 200 ml di acqua fredda
  • cioccolato 100%

In un boccale unire tutti gli ingredienti secchi (quindi farina, cacao in polvere, farina di nocciole, zucchero, sale, bicarbonato, vanillina) e mescolare.

Unire gli ingredienti liquidi (olio, acqua) e mescolare con le fruste, fino ad ottenere un composto abbastanza denso.

Accendere il forno a 180°.

Versare il composto in una teglia oliata e infarinata (io ho usato lo stampo a ciambella in silicone), con le mani spezzettare la barretta di cioccolato e disporre i pezzi sulla superficie senza affondare troppo.

Infornare alzando la temperatura a 200°, fino a prova stecchino

 

fonte:http://www.opensourcefood.com/