Fruit-pops di Natale veloci e sani!

Fruit-pops di Natale, veloci e sani, anzi vegan!

Ecco un’idea simpatica per le feste natalizie che arrivano, dei dolcetti che si presentano bene e si preparano velocemente. Questi fruit-pops di natale, come suggerisce il nome, sono a base di frutta e di poco cioccolato vegan quindi potete mangiarne a volontà!

Fruit-pops di natale

Fruit-pops di natale

Ed ecco la ricetta per i fruit-pops di natale che abbiamo tradotto per voi dal blog Fork and Beans, dal quale tradurremo al più presto anche la ricetta per gli “occhi spalancati” che troverete tra gli ingredienti. Nel frattempo potete sostituirli con quello che la vostra fantasia vi suggerisce.

Fruit-pops di Natale
 
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
 
Autore:
Recipe type: Dolci
Cuisine: Vegan
Ingredienti
  • 5 Fragole, private della parte superiore
  • 1 Banana media, tagliata in 5 parti uguali
  • 4 cucchiai di Cioccolato bianco in gocce da fondere
  • 5 gocce di Cioccolato bianco per il topping sulle fragole
  • 10 occhi spalancati
  • 5 bastoncini per Cake-pops, Fruit-pops, spiedini
Preparazione
  1. Usando uno stuzzicadenti, "incollare" con il Cioccolato bianco fuso la banana con la fragola, immediatamente dopo fissare con il bastoncino
  2. Spalmare il Cioccolato fuso anche sul bordo esterno tra la banana e la fragola
  3. Incollare con il Cioccolato fuso la goccia di Cioccolato sul "cappello"
  4. Incollare con il Cioccolato fuso anche gli occhi

Tutto qui, ma vi avevamo detto che era una ricetta veloce quindi poche righe per darvi le giuste indicazioni e niente più, ma come al solito aspettiamo i vostri commenti sui fruit-pops di natale quindi provateli e fateci sapere!

Fonte: forkandbeans

Traduzione: Ricette Vegan

Girovegando ha fatto centro!

Questa volta invece di proporvi una ricetta vegan, vi suggeriamo un’intero sito di ricette senza crudeltà!

Semigelato alla banana con cioccolato di girovegando

Semigelato alla banana con cioccolato

Ci è stato segnalato su facebook da chi ci segue e ne abbiamo subito apprezzato la fantasia e i colori, poi mano a mnao che ci addentravamo tra le pagine e le varie ricette vegane, non si è potuto fare a meno di condividere l’alto livello delle proposte di Girovegando.

Il blog offre decine di ricette vegan che spaziano dai piatti classici come gli antipasti, i contorni e i dessert, a quelli più ricercati come l’etnico e il crudista senza scordarsi però delle colazioni e dei piatti unici. Oltre ai manicheratti personali troviamo anche una sezione dei viaggi dove ci raccontano l’universo culinario che hanno esplorato e i posti tipici dove assagiarli. Infine in una modesta sezione “altro” troviamo qualche idea per l’autodproduzione domestica.

Di seguito vi citiamo le “motivazioni” del loro blog:

Uno spazio senza alcuna forma di dominio, che sia dell’uomo sulla donna, degli eterosessuali sugli omosessuali, degli adulti sui bambini, dei padroni sui lavoratori, degli umani sugli animali, degli umani sulla natura.

Sono queste le ragioni per cui, tra le altre cose, i due sognatori in questione sono vegan, e in quanto cuochi in erba ma con tanta voglia di fare, hanno creato questo blog di cucina e autoproduzioni per mostrare che quello spazio di mondo verso cui tendono non è fatto solo di rinunce ma anche di piacevoli e gustose scoperte.

Insomma pare che della loro poesia facciano pane quotidiano, quindi vi invitiamo a visitare il loro “spazio” per bagnarvi le labbra e inebriarvi la mente con le loro materialissime fantasie!

Per concludere vi riportiamo una loro ricetta che abbiamo provato qualche giorno fa:

 

Semigelato alla banana con cioccolato
 
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
 
Autore:
Recipe type: Dessert
Cuisine: Vegan
Porzioni: 2
Ingredienti
  • 2 Banane
  • ½ Mela
  • 3 Prugne secche
  • 2 file di Cioccolato vegan
Preparazione
  1. Tagliare le banane a rondelle e metterle a congelare per qualche ora.
  2. Nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Per la decorazione a “griglia” prendere un sacchettino di plastica, tagliare poco poco un angolo in basso, mettere dentro il cioccolato fuso (come in una tasca da pasticciere) e su della carta da forno formare la “griglia” andando avanti e indietro col sacchetto ad un’altezza di una decina di centimetri e ripassando sulla stessa zona cambando però direzione. Una volta raffreddato (in frigo è più veloce), si staccherà facilmente.
  3. Per le decorazioni a “nastro”, prendere il cioccolato fuso con una spatola, spalmarlo sulla carta da forno, fare delle righe parallele con la punta di una forchetta, arrotolare la carta, metterla in un bicchiere e riporre il tutto in frigo qualche minuto. Anche in questo caso si staccheranno facilmente.
  4. Togliere le rondelle di banane dal congelatore, frullarne metà assieme a mezza mela e l’altra metà assieme alle prugne messe precedentemente in acqua una decina di minuti. Comporre il piatto e servire (noi abbiamo aggiunto un po’ di cocco grattugiato).
  5. Ps.: Per quel che concerne la frutta da aggiungere alla banana congelata, spazio alla fantasia! Ci si può sbizzarrire a provare svariate combinazioni a seconda dei gusti e della stagione.

Per noi quindi il sito in questione ha davvero fatto centro per quanto riguarda questo settore, gli auguriamo quindi tutta la fortuna necessaria a far fiorire le loro eperienze!

E voi “follower” di Ricette Vegan, che ne pensate di Girovegando???

Frutta e Verdura del Mese di Aprile

Nelle liste pubblicate di seguito potete trovare l’elenco della frutta e della verdura di stagione per il mese di aprile.

Frutta e Verdura del Mese di Aprile

Frutta e Verdura del Mese di Aprile

 

Frutta del mese di Aprile:

Verdura del mese di Aprile:

Ci auguriamo che questa lista possa aiutare nello scegliere la frutta e la verdura che sia “davvero” di stagione, ottimizzando quindi i costi e la qualità dei cibi che andiamo a portare sulle nostre tavole.

Frutta e Verdura del Mese di Marzo

Nelle liste pubblicate di seguito potete trovare l’elenco della frutta e della verdura di stagione per il mese di marzo.

Frutta e Verdura del Mese di Marzo

Frutta e Verdura del Mese di Marzo

Frutta del mese di Marzo:

Verdura del mese di Marzo:

Ci auguriamo che questa lista possa aiutare nello scegliere la frutta e la verdura che sia “davvero” di stagione, ottimizzando quindi i costi e la qualità dei cibi che andiamo a portare sulle nostre tavole.